Bevande sportive: migliori o peggiori dell’acqua

0
184
Bevande sportive: migliori o peggiori dell'acqua

Molte bevande sportive contengono una lunga lista di vitamine ed elettroliti sulle etichette, che i produttori dichiarano essere utili a mantenerti in forza durante un allenamento.

Le bevande sportive sono davvero migliori della semplice acqua? 

Lauren Popeck, dietista dell’Orlando Health in Florida spiega che, in linea di massima l’acqua è la migliore per idratare il corpo quando si sta facendo sport. Tuttavia, continua, se ti alleni per più di un’ora, potresti considerare un drink sportivo, soprattutto se hai sudato molto, dal momento che gli elettroliti si sono persi con il sudore.

Dopo tanto tempo in cui sudi potresti aver bisogno di una bevanda sportiva per aiutare a reintegrare gli elettroliti“, ha detto Popeck a Live Science.

Bevande sportive con sodio e potassio

Gli elettroliti, tra cui sodio e potassio, possono influenzare la quantità di acqua nel corpo e il funzionamento dei muscoli. Se i livelli di elettroliti diventano troppo bassi ci possono essere conseguenze come crampi muscolari e mal di testa.

Ecco perché, se decidi di bere una bevanda sportiva, dovresti sceglierne una che contenga sodio e potassio sull’etichetta, così come i carboidrati, che forniscono ai muscoli il carburante di cui hanno bisogno per continuare ad allenarsi.

Sodio e potassio: comuni anche in molti alimenti

Non pensare tuttavia di dover fare affidamento su una bevanda sportiva per un esercizio di lunga durata. Sodio e potassio sono comuni anche in molti alimenti, quindi un pasto ben bilanciato dopo l’esercizio fisico può aiutare a ricostituire elettroliti e altri nutrienti, ha detto Popeck.

In particolare il latte fornisce una buona miscela di potassio, carboidrati e proteine per aiutare le persone a riprendersi dall’esercizio,  così come bananemele.

Attenzione alla linea 

È importante considerare che le bevande sportive hanno spesso molto zucchero, quindi berle può rendere più difficile la perdita di peso. Per questo motivo si consiglia di scegliere acqua o bevande sportive a ridotto contenuto calorico per chi si allena con il fine di perdere peso.

Quando non si fanno esercizi di lunga durata le bevande sportive non sono raccomandate come regolare idratazione, conclude Popeck. “Aggiungerebbe solo calorie in più e potrebbe contribuire all’aumento di peso“, ha detto.

Fonti:
https://www.livescience.com/54548-sports-drinks-vs-water.html