Come migliorare l’attività fisica delle adolescenti

0
255
Come migliorare l’attività fisica delle adolescenti

Il livello di attività fisica delle adolescenti può essere migliorato con l’allenamento mentale, secondo uno studio pubblicato nel Journal of Sport and Health Science.

L’allenamento mentale può migliorare il livello di attività fisica?

Lo studio è stato condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Teheran e dell’Università di Scienze Mediche di Teheran, che hanno studiato se l’allenamento mentale può migliorare il livello di attività fisica nelle ragazze adolescenti.

Dettagli dello studio: il campione ed i risultati 

Nello studio, 56 ragazze di 15-16 anni sono state divise in un gruppo di trattamento (28 adolescenti che hanno partecipato al training mentale) e un gruppo di controllo (che ha ricevuto solo raccomandazione sull’aumento dell’attività fisica). L’esperimento è durato per sei settimane.

Il gruppo di ricerca ha valutato con monitor di accelerometro oggettivi e hanno anche valutato l’auto-concezione fisica in tutti i partecipanti.

I risultati dello studio hanno rivelato che le adolescenti che hanno partecipato al training mentale di sei settimane hanno aumentato l’attività fisica rispetto a quelle che hanno ricevuto solo raccomandazioni sull’aumento dell’attività fisica. Inoltre, avevano un migliore concetto di sé fisico rispetto al gruppo di controllo.

I risultati hanno indicato che le immagini di esercizio fisico possono migliorare le variabili psicologiche.

L’importanza dell’attività fisica e come motivare gli adolescenti ad essere attivi 

Secondo i Centers for Disease and Control (CDC), solo il 21,6% dei bambini e degli adolescenti tra i sei e i 19 anni negli Stati Uniti raggiunge 60 (o più) minuti di attività fisica moderata-vigorosa su almeno cinque giorni alla settimana, che è la raccomandazione della durata dell’attività fisica ogni giorno. Essere fisicamente attivi ogni giorno è importante per i pre-adolescenti e per i teenager, poiché mantiene il corpo e la mente in forma e in salute.

I benefici dell’attività fisica negli adolescenti

Un’attività fisica regolare può aiutare a migliorare l’idoneità cardiorespiratoria, costruire ossa e muscoli forti, gestire il peso, ridurre i sintomi di ansia e depressione e ridurre il rischio di sviluppare condizioni di salute, come malattie cardiache, cancro, diabete di tipo 2, pressione alta, osteoporosi e obesità.

Gli adolescenti affrontano molte pressioni sociali e accademiche oltre ad occuparsi di cambiamenti emotivi e fisici. Secondo la ricerca, gli adolescenti passano in media più di sette ore e mezza a consumare diverse forme di media, come guardare la televisione, ascoltare musica, navigare online e giocare ai videogiochi. Di conseguenza, non riescono a trovare il tempo di esercitare.

Come rimanere attivi?

Per fare attività fisica almeno un’ora al giorno, oltre ai classici sport come calcio e pallavolo, si può fare skateboard, pattinaggio, yoga, nuoto, ballo o altri ancora. Si può includere l’attività fisica anche nella propria routine quotidiana, come andare a scuola a piedi, fare le faccende domestiche, o trovare un lavoro part-time attivo come baby-sitter o assistente allenatore per squadre sportive giovani.

Fonti:
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2095254615001349
https://www.cdc.gov/healthyschools/physicalactivity/facts.htm