Come vestirsi per correre d’inverno

Come vestirsi per correre d’inverno
Tempo di lettura: 2 minuti

Manca poco all’arrivo dell’inverno e le temperature diventano sempre più fredde. Ecco perché, per allenarsi all’aria aperta, è necessario vestirsi nel modo giusto.

L’abbigliamento per correre durante l’inverno

Quando ti vesti per correre al freddo, ricorda che una volta che sei in movimento, la temperatura corporea si alza velocemente e potresti riscaldarti in modo eccessivo se sei troppo coperto. È tuttavia vero anche il contrario: una volta che si smette di correre, il corpo si raffredda molto rapidamente, e quindi è importante togliersi i vestiti bagnati immediatamente dopo aver terminato l’allenamento. Si consiglia quindi di portare un cambio di vestiti asciutti da indossare non appena si finisce l’allenamento o farsi subito una doccia/un bagno caldo.

Quali sono gli elementi essenziali per la corsa al freddo?

Vestirsi a strati è il segreto per correre durante tutto l’inverno.

Si può iniziare l’allenamento “al caldo” e, successivamente, eliminare facilmente gli strati di vestiti man mano che il tuo corpo si scalda. Per farlo basta legare quelli non necessari intorno alla vita e continuare a correre, o pianificare un ciclo di allenamento in modo da poterli lasciare in un posto sicuro, come la tua auto, quando non ne hai bisogno.

Ecco cosa non deve mancare nel cassetto durante l’inverno

  • Pantaloni aderenti, che trattengano meglio il calore
  • Maglie termiche
  • Guanti da corsa
  • Fascia per capelli
  • Cappello con visiera
  • Giacca da corsa antivento
  • Calzini da running (tessuto tecnico o misto lana)

Alcuni suggerimenti

Ecco una guida rapida sull’abbigliamento sportivo legato alle temperature fredde.

  • < -10°: Con queste temperature è preferibile non allenarsi all’aria aperta.
  • -10° – 0°: Necessari almeno due strati di abbigliamento tecnico. Aggiungere anche una giacca e scaldacollo, guanti e berretto di lana.
  • 0° – 5°: Pantaloni lunghi e, anche in questo caso, due strati nella parte alta del corpo (di cui almeno uno è con le maniche lunghe). Il berretto, in questo caso, può essere di materiale tecnico.
  • 5° – 10°: Si possono utilizzare i pantaloni a ¾, mantenere due strati, di cui solo uno a manica lunga.
  • > 10°:  Pantaloni a ¾ o, eventualmente, corto. Nella parte alta del corpo uno o due strati. A discrezione la scelta dell’uso di guanti, cappellini e scaldacollo.

Con il vento utilizzare anche una giacca antivento e, nel caso piova, un berretto con la visiera.

Fonte:
https://www.runnersworld.com/beginner/a20834718/the-newbie-guide-to-running-when-its-cold/
https://www.runlovers.it/2017/labbigliamento-per-il-running-invernale/

Credit photo:Winter image created by Freepik

88 Condivisioni