Riscaldamento: ecco benefici e consigli

0
359
Riscaldamento: ecco benefici e consigli

È fondamentale riscaldarsi prima di una corsa. A tal proposito vediamo i benefici ed i consigli per farlo in modo corretto.

Quali sono i benefici del riscaldamento pre allenamento?

Ecco la lista dei benefici spiegati dall’atleta Hervig Natmessnig.

Temperatura del corpo maggiore

Fare il riscaldamento prima dell’allenamento aiuta a riscaldare i muscoli e accelerare il rifornimento di energia degli stessi.

Performance muscolari migliori

Aumentando la temperatura dei muscoli, se ne diminuisce la viscosità. Questo porta ad una contrazione (e decontrazione) dei muscoli più veloce, che migliora le performance.

Cuore in salute

Gli esercizi di riscaldamento aiutano anche a stimolare la funzionalità del cuore: si aumenta infatti la gittata cardiaca (determinata dal prodotto tra frequenza cardiaca e gittata sistolica) e il volume respiratorio al minuto. In questo modo viene massimizzato il consumo di ossigeno.

Distribuzione peso sulle articolazioni migliore

Anche il riscaldamento contribuisce a sviluppare la cartilagine nelle articolazioni, che permette un aumento della superficie di carico e una distribuzione più equilibrata del peso.

Aiuta a prevenire gli infortuni

Non solo, migliora la flessibilità dei muscoli e dei tessuti e aiuta a prevenire strappi e stiramenti.

Alcuni consigli per fare un corretto riscaldamento

Ecco alcuni suggerimenti forniti da Hervig:

  • concentrarsi sui muscoli che si dovranno allenare,
  • l’effetto è di breve durata (circa 10 minuti), ecco perché bisogna riscaldarsi fino all’inizio dell’allenamento,
  • più breve è la gara (o l’allenamento), più lungo dovrà essere il riscaldamento,
  • l’intensità del riscaldamento deve aumentare in modo graduale,
  • non dovrebbe infine passare la soglia anaerobica.
Fonte:
https://www.runtastic.com/blog/it/riscaldamento-migliora-le-performance-di-corsa/