Se vuoi sfruttare al massimo il tuo allenamento dovresti farlo ogni giorno alla stessa ora

0
386
Se vuoi sfruttare al massimo il tuo allenamento dovresti farlo ogni giorno alla stessa ora

La chiave per la perdita di peso, facendo esercizio fisico, potrebbe essere la scelta del momento giusto nell’arco della giornata.

Uno studio del 2019, condotto da ricercatori della Brown Alpert Medical School negli Stati Uniti, ha dimostrato infatti che svolgere l’attività fisica sempre alla stessa ora è la chiave per la perdita di peso.

Nella nostra vita quotidiana pianifichiamo, anche inconsciamente, orari stabiliti per alcune attività, come mandare a letto i bambini o andare al lavoro, ma spesso l’attività sportiva viene svolta nei ritagli di tempo con durata ed intensità diverse.

Il segreto è quindi quello di associare l’esercizio fisico ad alcuni “spunti” mentali preesistenti, inserendolo come un’abitudine nell’organizzazione del tempo. Logicamente ogni caso è a sè: c’è chi preferisce fare attività al mattino c’è chi invece preferisce svolgere il proprio allenamento alla fine della giornata. Ciò che conta però è essere costanti, mantenere cioè sempre lo stesso orario.

Cosa dice la scienza sull’orario migliore per fare sport

Non esiste una risposta univoca ma diversi studi hanno evidenziato come sia meglio svolgere attività fisica nel tardo pomeriggio, quando la nostra temperatura corporea è al suo picco.  

Pomeriggio

Le ricerche sostengono che tra le 16 e le 18, la forza sia superiore del 5% e la capacità aerobica (resistenza)  sia più alta di circa il 4% rispetto al resto della giornata.

Mattino

Anche se l’esercizio pomeridiano sembra essere ottimale dal punto di vista fisiologico, la ricerca mostra però che chi si allena al mattino è più propenso all’impegno e a svolgere esercizi più impegnativi.

Sera

La maggior parte delle ricerche sostengono che l’esercizio fisico migliori la qualità del sonno

Quanto dovremmo allenarci?

Il Dipartimento della salute degli Stati Uniti suggerisce che due ore e mezza di attività fisica moderata ogni settimana sia  il minimo che dovremmo fare per mantenerci in salute. Di cui almeno 10 minuti di esercizi cardio per ogni sessione.

In tutto il mondo però , poco meno di un terzo delle donne e quasi un quarto di tutti gli uomini svolgono attività fisica adeguata.

Le ragioni sono senza dubbio complesse e varie e sembrano anche essere collegate a quanto tempo libero abbiamo effettivamente a disposizione.

Bisogna però ricordare che è importante dedicare almeno 150 minuti alla settimana al benessere del nostro corpo facendo attività fisica.


Fonte:

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/oby.22535