Vuoi bene al tuo cuore? Solleva pesi

Vuoi bene al tuo cuore? Solleva pesi
Tempo di lettura: 1 minuto

Uno studio della Iowa State University, pubblicato sulla rivista scientifica Medicine and Science in Sports and Exercise, ha evidenziato come sollevare pesi anche solo per un’ora la settimana abbassa il rischio di un attacco cardiaco o di ictus tra il 40 e il 70%

Lo studio

In questo studio sono state analizzate le abitudini sportive di  13000 adulti e il loro stato di salute nel tempo. I ricercatori, dopo un lungo lavoro, sono giunti alla conclusione che un’ora di pesi:

– abbassa il rischio di sviluppare la sindrome metabolica del 29%

– abbassa le possibilità di essere colpiti da problemi cardiovascolari, come l’infarto e l’ictus e il diabete.

– abbassa il rischio di ipercolesterolemia del 32 per cento.

Il parere dell’esperto

«Avere muscoli più forti aiuta a bruciare più calorie – spiega Duck-chul Lee, primo autore dello studio. – Inoltre rafforzarli aiuta a muovere anche le articolazioni e le ossa, con ulteriori benefici».

Più semplice però fare attività aerobica

La differenza sostanziale con l’attività aerobica è che questa è più immediata: è sufficiente infatti una passeggiata a ritmo sostenuto oppure andare a lavoro in bici. Per i pesi bisogna ragionare, a grandi linee, su almeno 3 fattori:

  • numero di ripetizioni
  • numero di serie e carico che si solleva, tenendo conto del fatto che più aumenta il carico e più diminuiscono le ripetizioni
  • il recupero tra una serie e l’altra

Ogni individuo ha le sue caratteristiche quindi è sempre bene non improvvisare ma affidarsi ad un esperto di fitness.

374 Condivisioni